OBIETTIVO
Il corso è elaborato per dare al richiedente una adeguata conoscenza delle tecniche d’insegnamento a terra e a bordo per l’attività VFR.
DURATA
La durata del Corso, che deve svolgersi in forma accettabilmente continuativa, è normalmente compresa entro i 2 mesi dalla data di inizio del Corso, ma può essere adattata alle esigenze del candidato. La durata massima non può comunque superare di norma i 6 mesi.
PRE-REQUISITI DI AMMISSIONE

  • Avere effettuato almeno 200 ore di volo delle quali almeno 100 da pilota responsabile se titolare di ATPL(A) o CPL(A) o 150 ore se titolare di PPL(A)
  • Avere acquisito le conoscenze della licenza CPL(A)
  • Avere effettuato almeno 30 ore di volo su velivoli monomotore alternativo delle quali almeno cinque ore devono essere state effettuate nei sei mesi precedenti la prova preliminare di volo
  • Avere ricevuto almeno 10 ore d’istruzione di volo strumentale
  • Avere effettuato almeno 20 ore di volo di navigazione come pilota responsabile; incluso un volo di almeno 540 km (300 NM) nel corso del quale siano stati effettuati due atterraggi con completo arresto del motore in due aerodromi diversi
  • Essere stato giudicato idoneo da un FI qualificato al termine della specifica prova
STRUTTURA DEL CORSO
Corso teorico: 125 ore;
Corso pratico: 30 ore